Esami Preconcezionali

Al momento di pianificare una gravidanza la miglior strada è rivolgersi al proprio ginecologo di fiducia, che tra le indagini preconcezionali stilerà una lista di esami del sangue, anche basati sull’anamnesi familiare, a cui è consigliato sottoporsi in modo da intraprendere una gravidanza responsabile e più sicura possibile sia per la madre che per il nascituro.

Esami preconcezionali consigliati dal Ministero della Salute (gennaio 2017):

-Donna: Emocromo completo (con Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND. DERIV), Anticorpi anti-rosolia IgG e IgM (Rubeotest), Anticorpi anti-eritrociti (test di Coombs indiretto), Emoglobine (HbA2, HbF, Hb Anomale).

-Uomo (in caso di partner eterozigote per emoglobinopatie): Emocromo completo e dosaggio Emoglobine.

-Coppia: Gruppo sanguigno AB0 con fattore Rh, Test HIV, Test sifilide (TPHA/VDRL)

Il medico può consigliare anche: Anticorpi anti-toxoplasmosi (Toxotest) nella donna e altri test in base all’anamnesi della coppia, tra cui alcuni test genetici.

Modalità:

Prelievo ematico

Esame effettuato in orario prelievi senza appuntamento in tutte le sedi

Contatattaci

Compila il form sottostante, sarai contattato il prima possibile

Start typing and press Enter to search